Téléchargez le livre :  Il senso dell’udito nel «Corpus Aristotelicum»
0%

Stefano Martini

Il senso dell’udito nel «Corpus Aristotelicum»

Peter Lang AG, Internationaler Verlag der Wissenschaften

Date de publication : 2011-07-08



102,28
Guide des formats
Description
Nel quadro della teoria della percezione in Aristotele, questo libro si occupa del senso dell’udito nell’intero Corpus Aristotelicum. L’autore, oltre ad analizzare gli aspetti più specificamente anatomici, fisiologici e patologici, ha dato ampio spazio al complesso tema della relazione tra udito e linguaggio. In questo modo si evidenzia il ruolo fondamentale dell’udito in ordine all’apprendimento (anche animale) e allo sviluppo intellettivo (specialmente umano). Tra le ulteriori implicazioni dell’udito, sono stati approfonditi i fenomeni fisici di eco, rimbombo, risonanza e psico-fisici delle illusioni acustiche; il ruolo della musica e l’importanza dell’ascolto in ambito etico, estetico, retorico, politico; infine i rapporti con la memoria e la reminiscenza e con il sogno.
Pages
629
Collection
n.c
Parution
2011-07-08
Marque
Peter Lang AG, Internationaler Verlag der Wissenschaften
EAN papier
9783034303620
EAN PDF
9783035101898

Informations sur l'ebook
Nombre pages copiables
125
Nombre pages imprimables
125
Taille du fichier
4598 Ko
Prix
102,28 €

Suggestions personnalisées